SALVATORE

Suggerimenti

Il nostro pizzaiolo Salvatore ci tiene ad illustrarvi le caratteristiche della nostra pizza.

Il difetto di molte pizze è legato alla difficile digeribilità: dopo averle mangiate ci si sente appesantiti e ci viene tanta sete.
Questo è dovuto a impasti non equilibrati, carichi di lievito e fatti il giorno stesso del servizio.
Non è il caso delle nostre pizze: utilizziamo infatti pochissimo lievito circa 0,1% per kg di farina, avviene quindi una lievitazione lunga ed una maturazione che raggiunge minimo 48 ore. Ciò fa sì che le proteine e gli zuccheri, o amidi, si scompongano in parti più piccole e quindi il risultato diventa: una maggiore digeribilità. Il tempo impiegato per la digestione sarà dimezzato.
Di massima qualità sono le farine che utilizziamo (Molino Quaglia), sono farine macinate a pietra, nelle quali risaltano tutte le proprietà del chicco del grano, donando pertanto alla pizza un gusto squisito”.